Hatha Vinyasa Chandra compenetra le staticità dell’Hatha Yoga a quella della transizioni del Vinyasa, creando uno stile dolce ed incisivo che interpreta ed applica lo Yoga rispettando le esigenze del praticante moderno, perché attiva un corpo agile, flessibile, forte, e connette la fermezza della mente per il permanente equilibrio. Hatha Yoga: lo Yoga in cui lo studio degli asana (le posizioni) sono statiche, ovvero tenute per un tempo di posa che varia dai 30 secondi a 1-3-5 minuti, con respirazione lenta e regolare, concentrata sullo stesso oppure sulla parte del corpo stimolata o sul chakra (centro di energia) interessato. Vinyasa Yoga: è Hatha Yoga praticato con i tempi di posa degli asana ridotti, creando presenza alle transizioni, ovvero una sequenza di movimenti coordinati al respiro che aiutano la transizione da una posizione alla successiva le pose dinamiche per entrare e per uscire nelle asana, coordinate con il respiro. Nasce così il Vinyasa, flusso di movimento tra postura e respiro. Gli asana son tenute così per un tempo inferiore e si collegano in sequenza ininterrotta. I benefici della pratica: migliora l’elasticità di muscoli e tendini, il controllo e la capacità di ascolto del corpo in generale.

Contemporaneamente l’attenzione dedicata alla respirazione contribuisce a donare al corpo maggior vigore e un miglior stato generale di salute. Hatha Vinyasa Yoga ha in particolare il pregio di risvegliare la respirazione diaframmatica, dimenticata e poco praticata dalla grande maggioranza delle persone, a causa dei ritmi stressanti di lavoro e della vita frenetica che conduce l’uomo moderno.

Destinatari della Formazione in Istruttore Yoga Hatha Vinyasa 250HR

Accedere al Percorso di Formazione di Yoga equivale all’essere attratti dalla Disciplina sin dal primo momento nel quale la si è trovata nel proprio percorso di esistenza. Il Ritiro Studio nasce per chi comincia a percepire risonanza con Yoga, e per chi sente di rivisitare l’approccio alla pratica e al profondo sapere. Il programma è semplice ed accessibile pertanto a diversi livelli di conoscenza, dal principiante, all’esperto che necessita di approfondimento per la comprensione di argomenti non ancora schiusi alla acquisizione nonostante studi già effettuati in momenti precedenti.

Attraverso questo Percorso di Formazione Yoga viene acquisita una comprensione della pratica delle Posizioni o Asana della Disciplina, la Filosofia, la Fisiologia, la Anatomia del Sistema Sottile o Chakra, Anatomia, Pranayama e la Meditazione e altre tecniche tradizionali e contemporanee dello Yoga per essere capaci di insegnare a classi di allievi e di gestire la propria auto pratica. Hatha Yoga: lo Yoga in cui lo studio degli asana (le posizioni) sono statiche, ovvero tenute per un tempo di posa che varia dai 30 secondi a 3-5 minuti, con respirazione lenta e regolare, concentrata sullo stesso oppure sulla parte del corpo stimolata o sul chakra ( centro di energia ) interessato.
Vinyasa Yoga: è Hatha Yoga praticato con i tempi di posa degli asana ridotti, creando presenza alle transizioni, ovvero le pose dinamiche per entrare e per uscire nelle asana, coordinate con il respiro.
Nasce così il Vinyasa, flusso di movimento tra postura e respiro, le asana sono tenute così per un tempo inferiore e si collegano in sequenza ininterrotta (flow).

Accedere al Percorso di Formazione equivale all’essere attratti dalla Disciplina sin dal primo momento nel quale la si è trovata nel proprio percorso di esistenza. Lo Studio nasce proprio per chi comincia ad occuparsi di Yoga, e per chi necessita di rivisitare argomenti che invece sente di non avere studiato nel profondo. Il programma è semplice ed accessibile a diversi livelli di conoscenza, dal principiante all’esperto che necessita di approfondimento per la comprensione di argomenti non ancora schiusi alla acquisizione nonostante studi già effettuati in momenti precedenti.

Gli Studenti di Hatha Vinyasa Yoga Chandra acquisiscono una comprensione della pratica delle Posizioni o Asana dello Yoga , la Filosofia, la Fisiologia , la Anatomia del Sistema Sottile o Chakra, Anatomia Muscolare , Pranayama e la Meditazione e altre tecniche tradizionali e contemporanee dello Yoga.

Il modulo di Formazione è stato ideato nella ottica dello Studio concentrato e accompagnato nella migliore condizione dei sensi allo stesso, pertanto svolto in un luogo che possa fornire gli approvvigionamenti energetici più risonanti.

Per ricevere il programma dettagliato del corso scrivi a asd.yoganismo@gmail.com