Yoga Terapia è il processo di creazione delle condizioni che consentono ad un individuo di migliorare il proprio stato di salute e il proprio benessere attraverso l’applicazione della filosofia e della pratica dello Yoga.

Yoga terapia nella sua forma attuale nasce dal connubio di Yoga Tradizionale con la Medicina Moderna, per Yoga tradizionale intendiamo parlare dello Yoga antico, quello tramandato oralmente da Maestro ad Allievo, che applica i dettami delle antiche scritture secondo il concetto della Filosofia Unicista Cosmogonica dello Yoga Vedico; mentre per Medicina Moderna intendiamo il recupero del concetto della originaria medicina di Ippocrate, che fu in grado di rivoluzionare il concetto di medicina, tradizionalmente associata con la teurgia e la filosofia determinata dall’affermazione che il miglior medico dell’uomo è se stesso, a patto che viva nella conoscenza delle proprie causalità fisiche e delle proprie consapevolezze spirituali. Ippocrate anticipa così il concetto di olismo e sollecita l’attivazione del senso di reale unione tra corpo e mente e spirito dal quale derivano il benessere presente dell’individuo.

Nello Yoga terapia si adattano le pratiche Yoga alle esigenze dei singoli, pur tenendo conto delle considerazioni mediche, presentandosi così come più efficace della pratica dello Yoga in generale come un mezzo sicuro di trattamento di condizioni mediche.

Yoga Terapia lavora su quattro tipi di intervento nella cura dei disturbi:

Azione attraverso la riabilitazione fisiologica del sistema neuro-muscolare, neuro-endocrino e dei meccanismi immunologici.

Sviluppo di uno stato fisico e mentale adeguato e corretto ( Asana Terapia e Pranayama)

Ayurveda l’adozione di uno stile di vita corretto, equilibrato e salutare.

Purificazione interna ( Panchakarma e Shatkarma).

Yoga Terapia è applicabile ad una grande varietà di condizioni che esprimono da una parte malessere, dall’altra pura volontà di raggiungimento di uno stato migliore di esistenza (innalzamento livello della coscienza esistenziale)

1-sul piano fisico: mal di schiena, artrite, ipertensione, disturbi cardiaci, iperventilazione, apnea notturna, difetti respiratori, asma, problemi digestivi, stipsi cronica, diabete, sindrome da deficit di attenzione , sindrome da fatica cronica, obesità, fibromialgia, emicrania cronica, insonnia , ansia, depressione e stress, disturbi al sistema endocrino e altro;

2-sul piano psichico-emozionale: ansia e depressione, sistema nervoso, disturbi alimentari e altro.

3-volontà di raggiungimento dello stato massimo di salute per conseguire lo stato della salute eccellente, sul piano emozionale e fisico.

Yoga Therapy e Ayurveda si completano nella Terapia della salute fisica e psichica.

La conoscenza Ayurvedica delle costituzioni (Dosha) fornisce informazioni importanti rispetto alla pratica delle Asana.

Indicazioni rispetto al ritmo dei movimenti, al tipo di sforzo, alle parti del corpo con cui cominciare a lavorare, alla modalità di mantenere le posture in accordo con la propria costituzione di base (Prakruti) permettono a chi pratica lo yoga di ottenere il massimo beneficio e di rimanere in equilibrio.

Yoga theraphy lavora sulla applicazione compatibile del Dosha alla Terapia.

Chi è lo Yoga Terapista?

Lo Yoga terapista quindi è un Insegnante Terapeuta di Yoga e Yoga terapia. Lavora su percorsi personali e di gruppo a seconda delle applicazioni che intende effettuare secondo le esigenze della persona con la quale si relaziona, stabilendo cosi diversi tipi di interazione di ruoli: Insegnante_Allievo, Maestro_Discepolo, Terapista_Paziente.

E’ un esperto conoscitore di reazioni del corpo e della mente dell’essere umano e riesce attraverso la profonda conoscenza delle problematiche dell’uomo moderno ad intervenire alla risoluzione delle patologie, esigenze, attraverso l’azione di un percorso terapeutico di diversa intensità, durata, contenuto utilizzando le posizioni dello Yoga, la respirazione dello Yoga, le manipolazioni del sistema scheletrico e muscolare, il Coaching Emozionale mirato alla attivazione chakrica, la filosofia ayurvedica, la nutrizione della Energia.

Lo Yoga terapista è un esperto di connessioni tra i vari organi e delle connessioni tra i vari sistemi dell’uomo: spirituale, mentale, fisico, emozionale.

Lo Yoga terapista ha una visione unicista del proprio intorno e dell’intorno cosmico. E’ un essere umano presente e attivo nel contesto moderno che porta con se un bagaglio culturale tramandato dai tempi antichi.

A chi è rivolto il corso?

Insegnanti Yoga che desiderano approfondire la loro preparazione in Yoga theraphy.
Operatori Sanitari, Fisioterapisti, Esperti in Psicobiologia, Biomeccanica, Bioenergetica, Medici, Psicologi, Insegnanti di Discipline Olistiche, Terapeuti e studiosi di Scienze Motorie, che desiderano unire la loro metodologia terapeutica agli strumenti naturali dello Yoga alla luce delle moderne ricerche scientifiche sulla Disciplina.
È rivolto a praticanti di Yoga, che desiderano approfondire la conoscenza di questa antica disciplina e la sua applicazione nella loro pratica personale alla luce di moderne conoscenze scientifiche.

Organizzazione corso:

Il modulo di Formazione e è stato ideato nella ottica dello Studio concentrato e accompagnamento della migliore condizione dei sensi e della mente allo stesso, pertanto svolto in luoghi adatti che possano fornire gli approvvigionamenti energetici più risonanti al percorso.

La certificazione conseguita viene riconosciuta in ambito nazionale ed europeo da CSEN.

Per ricevere il programma dettagliato del corso scrivi a asd.yoganismo@gmail.com